AMBULATORIO DIURNO DI SUPPORTO TERRITORIALE

La “Palestra Mente e Corpo”, è il luogo dove tutti possono imparare a conoscere la propria mente, a misurarsi con la propria intelligenza e con i propri limiti, ad apprendere le tecniche per migliorarsi, a confrontarsi con gli altri e ad approfondire gli argomenti di maggiore interesse, usare l’intelligenza Emotiva e tutti quei valori aggiunti che aiuteranno l’individuo a sentirsi più allenato non solo nel fisico come per le palestre ma soprattutto dentro la sua “testa”.

L’idea dunque è di ALLENARE LE PERSONE ALLA VITA: a superare con più facilità gli ostacoli e le difficoltà.
La palestra della mente è pensata naturalmente anche per riabilitare neuropsicologicamente anche persone con un deficit cerebrale, tenendo conto dell’interazione tra 5 componenti principali della persona: la personalità, la biografia, la salute fisica, il danno neurologico e la psicologia sociale. La patologia viene dunque vista come la somma delle caratteristiche della malattia e delle azioni di chi assiste . Dunque la mediazione emotiva da parte del riabilitatore è fondamentale per l’efficacia degli esercizi cognitivi.

I professionisti impegnati nella palestra neuro-cognitiva e neuro-motoria spiegheranno dunque il loro operato, rendendosi disponibili a discutere con interessati e curiosi. L’idea che sta dietro a questo progetto è di mantenere il cervello sempre attivo, rivolgendosi sia alle persone che hanno avuto disturbi che a chi non soffre di problematiche particolari. All’inizio del percorso sarà effettuato un test d’ingresso, grazie al quale i professionisti capiscono dove lavorare: dopo sei mesi sarà ripetuto, per verificare a che punto si è arrivati.

Le attività svolte

Le principali attività svolte si dividono in tre macro aree:

  1. riattivazione psicomotoria
  2. cognitiva
  3. attività motorie e attività di socializzazione.

Più nel dettaglio si può parlare di attività educative e di animazione, gruppo di psico-educazione e di sostegno per il familiare caregiver con ascolto attivo, attività di stimolazione cognitiva, problem solving, laboratori della riabilitazione cognitiva e neuro-cognitiva (memoria, attenzione, orientamento e funzioni esecutive), laboratorio Artistica-Mente (adulti e nonni con bambini), training autogeno, nutrizione, insegnamento di uno strumento musicale, videogiochi propriocettivi, scacchi, laboratorio di recupero e riciclo, una nuova lingua e infine gruppi di lettura e scrittura.

  • Sfera cognitiva: memoria e conversazione tramite : scrittura, fotografie, cinema e teatro.
  • Sfera emotiva: Arti terapie, Terapia della reminescenza, Capacitazione, Terapia della bambola e Psicoterapia di supporto
  • Stimolazione sensoriale: musica, profumi, ballo, arte, stimolazioni tattili e sensoriali, stimolazioni alimentari
  • Sfera del comportamento: psicoterapia e terapia di rimotivazione

L’ora del Tè con Me: momenti di ritrovo per famiglie e pazienti.

“L’ora del tè con me” si propone di accogliere le voci di tutti coloro che sono quotidianamente coinvolti nella gravosa assistenza del proprio caro, fornendo strumenti teorici ma soprattutto pratici per migliorare la qualità della cura . Consapevoli dei bisogni di coloro che assistono un proprio caro, i nostri specialisti si renderanno disponibili ad affiancare i familiari nell’accudimento.

Brochure servizio scaricabile qui.